Classici

Esotici

  • Ristoranti siciliani a Roma: il gusto dell'isola direttamente sul tuo piatto

    Sono molti coloro cha una volta assaggiata la cucina siciliana ne sono rimasti attratti grazie alla sua particolarità. Per chi abita a Roma o ci si trova per una vacanza, che in qualche modo desiderano riassaporare quei piatti tipici della cucina siciliana o conoscerne di nuovi, è bene sapere che i ristoranti siciliani a Roma sono numerosi, sparsi qua e la in tutta la città, dal centro alle zone più periferiche, tra cui Eur, Colle Verde, San Lorenzo ecc.

Classici

Ristoranti calabresi a Roma: a tutto gusto!

La cucina calabrese è una delle tante e ricche tradizioni provinciali che abbiamo in Italia; l'impronta culinaria calabrese è inoltre molto legata al folclore e alle ricorrenze religiose come il Natale o la Pasqua. I ristoranti calabresi a Roma sono molti, dislocati in alcuni quartieri della capitale dal centro alla periferia, come ad esempio Casalbertone, San Paolo, Campo De Fiori ecc. la maggior parte di questi gestiti direttamente da persone originarie di quei posti.

Quartieri

Ristoranti a Roma San Lorenzo: conosci questi locali?

San Lorenzo è uno dei quartieri più pittoreschi di Roma, con un storia che ne fa quasi un’essenza a parte. Tra i suoi vicoletti tipici è possibile trovare una moltitudine di ristoranti di ogni tipo, dai ristoranti orientali ai ristoranti siciliani a Roma, dalle classiche pizzerie alle più rustiche trattorie ecc. che propongono un’infinità di cucine diverse!

Esotici

Ristoranti sardi a Roma: il sapore di una terra incredibile

Ogni regione italiana è famosa in particolar modo per la sua cucina, d'altronde come si mangia i Italia non si mangia da nessuna parte. Per tutti gli amanti delle ceadas, del maialino croccante con patate e mirto e del coniglio brasato al fermentino e desiderano tanto riassaporare i piatti tipici della Sardegna, non preoccupatevi, i ristoranti sardi a Roma vi faranno rivivere il gusto tipico della maggiore isola italiana.

Questo sito non utilizza cookie proprietari ma di terzi (Gooogle, Facebook). Cliccando su OK acconsenti all’uso dei cookie.