Se anche tu vuoi improvvisarti chef, con una ricetta vegana puoi organizzare un pranzo o una cena davvero gustosa e semplice, eccone una molto semplice:

Questa ricetta è molto facile da preparare, non occorre essere degli esperti in cucina, basta seguire passo dopo passo questo post e la pietanza è subito pronta per essere gustata in tutta la sua squisitezza. Detto questo ecco gli ingredienti che occorrono:

  • 1 carota;
  • 1 cipolla media;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 melanzane;
  • 3 pomodori pelati;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • prezzemolo q.b.;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • aceto di mele q.b.;
  • 50 g di pinoli;
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale;
  • 10 olive nere denocciolate;
  • 1 cucchiaino di fiori di finocchio sottaceto.

Ricetta per la caponata di melanzane: preparazione

Tagliare a cubetti le melanzana e la carota, mentre i pomodori vanno spezzettati con le mani. In una padella aggiungere l'olio e soffriggere le melanzane, le carote, le cipolle precedentemente tagliate, l'aglio, e il prezzemolo. Quando tutti gli ingredienti si sono ammorbiditi versare lo zucchero e l'aceto di mele. Cucinare per qualche minuto e in seguito aggiungere pinoli, olive, capperi, e fiori di finocchio. Far cuocere per qualche altro minuto.

Infine, far raffreddare il tutto e finalmente la ricetta è pronta!

Vi salutiamo lasciandovi due link utili:

  • Cucina vegana Milano: per assaggiare ottimi piatti nel capoluogo lombardo.
  • Ricetta caponata peperoni: per provare una gustosa alternativa alla caponata di melanzane.

Cucina Vegana

Sono tantissime le persone che scelgono di abbracciare l'alimentazione vegana per svariate ragioni. 

Inoltre la dieta vegana è molto economica. Legumi, cereali e verdura, per chi non lo sapesse, danno gli stessi nutrienti della carne ma a differenza di essa, sono molto più economici. Tuttavia, è importante sapere che la cultura vegana rappresenta ed è la conseguenza di una trasformazione, anzi, possiamo definirlo il passaggio successivo del vegetarianismo, pertanto prima di eliminare del tutto gli alimenti non ammessi in una dieta vegana, è fondamentale capire se si è pronti ad essere innanzitutto vegetariani.

In aggiunta un aspetto molto importante è la facilità di preparazione dei piatti vegani, Già proprio così, preparare delle buone e gustose ricette vegane è molto facile e il tempo di realizzazione non è molto lungo.

la caponata di melanzane

Tantissimi oramai sono i ristoranti vegani presenti in Italia e nel mondo e le varietà di pietanze di certo non mancano. I ristoranti specializzati in cucina vegana sono in continuo aumento e stanno via, via diventando sempre di più locali di tendenza. Il motivo? E' molto semplice: la cucina vegan non è solo sinonimo di salute, ma sa offrire al contempo stesso piatti raffinati e di gran gusto, adatti anche ai palati più esigenti. Sicuramente tra i primi celebri chef vegani possiamo annoverare lo chef svizzero Pietro Leemann ed i nostri connazionali chef Martino Beria, chef Marco Bartolon e Daniela Cicioni. Oltre a creare piatti originali e gustosi, riescono a valorizzare in maniera eccellente ed impeccabile quei pochi ingredienti per farne un capolavoro. Il tocco dello chef infatti anche nella cucina vegan ha un suo perché, ed ogni piatto racconta qualcosa di allegro con tutti i suoi colori e profumi.